Pubblicato il: 6 Agosto 2019 alle 11:21

AmbienteCosta d'argento

“La notte di San Lorenzo”: appuntamento all’oasi del lago di Burano per ammirare le stelle cadenti

Per l’occasione, il Wwf organizza, per gli appassionati della fotografia notturna, un incontro con Andrea Benedetti

Pensate ai vostri desideri e preparatevi per “La notte di San Lorenzo”, insieme a tanti amici che come voi amano la natura da un “osservatorio” privilegiato, la prima oasi d’Italia, il lago di Burano.

Per l’occasione, il Wwf organizza, per gli appassionati della fotografia notturna, un incontro con Andrea Benedetti, docente di Canon Academy, che aiuterà a realizzare delle immagini della volta celeste come non avreste mai immaginato.

Per chi invece desidera solamente godere dell’evento regalato ogni anno dal passaggio dello sciame delle Perseidi, può scegliere “La serata delle stelle”, che comprende anche una breve passeggiata fino alle sponde del lago per assaporare le calde luci del tramonto. Al rientro al centro visite è in programma uno spuntino preparato dalla cuoca della struttura per ascoltare con più attenzione la presentazione del professor Alessandro Canci dell’Università di Trieste, Udine e Venezia, che parlerà di miti, leggende e scienza delle stelle. Infine, tutti nel prato o sul pontile per osservare il cielo nell’attesa di poter esprimere i propri desideri.

Per partecipare è necessario prenotare presso l’Oasi ai numeri 0564.898829 oppure 320.8223972 o all’indirizzo e-mail [email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su