Costa d'argentoPolitica

Esclusione lista Chiavetta, Scaramelli: “Politica non è burocrazia, ma partecipazione”

Il vicepresidente del Consiglio regionale interviene sull'esclusione della lista "Mario Chiavetta Sindaco"

La politica non è burocrazia, è partecipazione, confronto, libertà di scelta“.

A dirlo è Stefano Scaramelli, vicepresidente del Consiglio regionale, in merito alla lista “Mario Chiavetta Sindaco” esclusa, per un cavillo burocratico, dalle prossime elezioni amministrative di Orbetello.

A prescindere dal ricorso che la lista presenterà dopo la recusazione – commenta Scaramelli, la partecipazione è l’essenza del confronto democratico. Più dei virtuosismi burocratici, delle possibili incomprensioni amministrative che si possono essere o meno verificate in questa autenticazione di lista, le elezioni devono avere come obiettivo l’ampia partecipazione per dare ai cittadini di ogni Comune larga possibilità di confronto, dibatto e scelta. Auspico una chiarificazione veloce per poi passare la parola alle cittadine e ai cittadini di Orbetello che si confronteranno e sceglieranno chi ritengono migliore per il futuro del proprio Comune“.

Continua a leggere

Un commento

  1. Una pagine triste che riguarda la Democrazia.
    Negare il voto per una grappetta è veramente desolante.
    Confido nei Giudici del TAR,che faccia in modo che metà degli Orbetellani possa votare ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button