Notizie dagli Enti

Stabilito il ripristino della linea ferroviaria Grosseto -Siena

Rete ferroviaria italiana comunicherà entro la prossima settimana il cronoprogramma per il ripristino della linea ferroviaria Siena-Grosseto nel tratto attualmente interrotto tra Buonconvento e Montepescali. E’ questo uno degli esiti dell’incontro svoltosi ieri a Roma tra l’assessore regionale a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, e l’amministratore delegato di Rfi, Michele Mario Elia, per fare il punto sulla riapertura delle tratte ferroviarie attualmente interrotte in conseguenza dei danni provocati dal maltempo.

 “C’era da superare – commenta Ceccarelli – un ostacolo fondamentale, la carenza di risorse da parte di Rfi. Anche grazie all’impegno della Regione il problema è stato risolto e gli interventi, del costo stimato di 3 milioni euro, con lavori della durata di 6 mesi, potranno essere realizzati entro la fine dell’anno. L’obiettivo, però, sarebbe quello di garantire la riapertura della linea già a partire dalla fine della prossima estate. Nel frattempo – conclude -, anche grazie al costante confronto con l’utenza e gli enti locali, stiamo cercando di risolvere alcune ultime questioni inerenti ai servizi sostitutivi, al fine di ridurre al minimo i disagi inevitabili conseguenti alla chiusura della ferrovia“.

La notizia del possibile ripristino della linea ferroviaria Grosseto-Siena – commenta Paolo Borghi, vicesindaco di Grosseto – è un segnale di attenzione importante alle esigenze di questo territorio. Ringraziamo l’impegno della Regione che ha portato ad un risultato nel quale in pochi avevano sperato. Ora aspettiamo il cronoprogramma degli interventi di Rfi per capire i tempi e quando finalmente Grosseto uscirà da una situazione che solo qualche settimana fa sembrava potesse durare due anni. Una prospettiva che avevamo tutti considerato inaccettabile”.

Provincia e Comune di Grosseto sono intervenuti fin da subito per sollecitare l’avvio dei lavori di ripristino di questa importante linea ferroviaria – dichiara Fernando Pianigiani, assessore provinciale ai Trasporti -. Ci fa quindi estremamente piacere quanto annunciato dall’assessore regionale Ceccarelli sui tempi di riapertura. Avere la certezza sui finanziamenti dei lavori non era una cosa scontata, la vicenda della ferrovia Grosseto Siena rischiava di essere sottovalutata e annoverata tra i problemi minori. Non è così per le persone che usavano il servizio. Non è così per la Provincia di Grosseto. Grazie anche all’impegno della Regione vediamo più vicine possibili soluzioni”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button