Pubblicato il: 28 Marzo 2018 alle 10:02

Costa d'argentoCultura & Spettacoli

“Far finta di essere Gaber”: il Teatro Studio in scena a “Inauditorium”

Venerdì 30 marzo, alle 21.15, all’auditorium di Orbetello, si terrà “Far finta di essere Gaber“, spettacolo inserito all’interno della rassegna “Inauditorium”, rassegna teatrale organizzata dal Comune.

Uno spettacolo di teatro canzone, affidato ad un trio formidabile di attori e ottimi cantanti e al genio di un chitarrista che ha saputo cogliere l’essenza delle musiche, arrangiandole per la sola chitarra, con straordinaria abilità e ricchezza.

“Far finta di esser Gaber” è una coproduzione Teatro delle Sbaglio e Teatro Studio di Grosseto, nata da un progetto collettivo degli attori che lo rappresentano e curata drammaturgicamente da Cosimo Postiglione.

La scelta dei testi dei monologhi e delle canzoni di Gaber segue una linea precisa, che tratteggia il profilo delle disfunzioni sociali e le crisi individuali dell’uomo contemporaneo.

La formazione eclettica e i talenti degli artisti sul palco, Luca Pierini, Mirio Tozzini e Cosimo Postiglione, e la sapiente direzione musicale di Paolo Mari, hanno permesso di raggiungere un risultato particolarmente efficace, sia a livello di espressione canora e musicale che teatrale.

Questo lavoro è al suo quinto anno di circuitazione e ha riscosso sempre grandissimo successo di pubblico. L’opera di Giorgio Gaber è un patrimonio immenso per la musica, il teatro, la canzone e la cultura italiana e questo trio di attori affiatatissimi ha saputo cogliere tutto questo.

Sarà possibile prenotare e chiedere informazioni sulla pagina facebook.com/inauditorium o telefonare al numero del Teatro Studio, 392.0686787 o scrivere all’e-mail [email protected]

Il biglietto per assistere allo spettacolo (posto unico) costa 6 euro. L’ingresso è gratuito fino ai 18 anni.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su