AmiataCultura & Spettacoli

Il paese si regala il ritorno a teatro per le festività natalizie: in programma tre spettacoli

Con il calendario delle feste natalizie l’amministrazione comunale e la Nuova Pro Loco di Castel del Piano provano a riaprire il teatro comunale dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia. E’ richiesto il super green pass e con la massima precauzione saranno adattate le modalità di ingresso e gestione della serata in base all’evolvere del contesto pandemico.

Grazie alla direzione artistica di Roberto Magnani e alla collaborazione di un nutrito gruppo di volontari della pro loco e di cittadini amanti del teatro, si susseguiranno 3 date a comporre la prima Piccola rassegna ciola.

Il 27 dicembre si comincia con “La Divina Commedia”, primo spettacolo di debutto del Teatro del Vicolo, compagnia amatoriale composta da cittadini amiatini e una delle sfumature artistiche afferenti al Cantiere Creativo di Palazzo Nerucci a Castel del Piano, voluto dall’assessore alla cultura Renzo Rossi e sostenuto dalla Nuova Pro Loco di Castel del Piano. Nella serata si ripercorrerà il viaggio di Dante dall’Inferno al Paradiso, con letture e narrazioni accompagnate dalla musica di Barbara Testardi. Lo spettacolo prende spunto dall’iniziativa già realizzata per i bambini delle scuole elementari di Castel del Piano in occasione del “Dantedì”.

Il 2 gennaio “Landai Donna”, spettacolo di immagini, musica, teatro e poesie in ottava rima, che le donne di tutto il mondo stanno mandando ai collettivi di donne afgane come sostegno e reazione a una condizione di violenza e sopraffazione. Regia di Campo delle Matriarche, voci di Erika, Marta, Mihriam, balli di Le donne curde, immagini di Shamsia Hassani.

L’8 gennaio “Prima o poi l’amore arriva”, con Roberto Magnani e Fulvio Montauti, per uno spettacolo fedelmente ispirato alle poesie e ai testi teatrali di Stefano Benni.

Prenotazioni e informazioni alla Nuova Pro Loco di Castel del Piano, al numero 320.7531404 o via mail all’indirizzo nuovaproloco.casteldelpiano@gmail.com, e all’ufficio turistico di Castel del Piano, ogni mercoledì, sabato, domenica, dalle 10 alle 12.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button