Pubblicato il: 1 Giugno 2018 alle 18:13

Colline del FioraNotizie dagli Enti

Ztl nel centro storico: al via la fase sperimentale del varco elettronico in via Roma

Regolamentata la circolazione dei veicoli nel centro storico di Pitigliano: il Comune ha attivato la zona a traffico limitato installando un varco elettronico per il controllo degli accessi su via Roma, all’altezza dell’intersezione con piazza della Repubblica. La Ztl entrerà in vigore a partire dal primo luglio.

Dal 31 maggio al 30 giugno il varco sarà attivo, ma in via sperimentale. Durante questi 30 giorni di pre-esercizio non sarà possibile elevare sanzioni con le telecamere. La Polizia Municipale testerà tecnicamente il corretto funzionamento del nuovo sistema elettronico e, compatibilmente con altri servizi istituzionali, garantirà in corrispondenza del varco la presenza di agenti incaricati di informare e sensibilizzare gli utenti della strada. Il varco è corredato da segnaletica luminosa per garantire l’immediata comprensione del divieto di accesso. Il sistema di videosorveglianza non si sostituisce, ma va ad integrare la normale attività degli agenti. Inoltre, sarà data ampia diffusione alla cittadinanza delle nuove regole per il rilascio dei permessi e delle nuove tipologie di autorizzazione, dettate dal disciplinare approvato dalla Giunta municipale. I cittadini potranno in questa fase avanzare al Comune suggerimenti, proposte e segnalazioni all’indirizzo e-mail [email protected]

Dal primo luglio inizia la fase ordinaria del controllo elettronico della Ztl. Il sistema entrerà a pieno regime.

La fase di sperimentazione consentirà alla popolazione di prendere familiarità con le nuove regole della circolazione – spiega Alessio Celata, assessore con delega alla Polizia Municipale e alla viabilità –. La scelta del Comune di attivare la Ztl in via Roma rientra nel più ampio progetto di valorizzazione del centro storico per il quale, la riduzione del traffico veicolare, è uno degli elementi fondamentali. La Ztl di via Roma è stata finanziata e installata dalla precedente amministrazione. Noi abbiamo scritto la nuova regolamentazione, mantenendo l’accesso illimitato in tutte le ore del giorno per i residenti, per l’assistenza domiciliare e per i diversamente abili. La nuova regolamentazione non comporterà alcuna riduzione dei posti auto, visto che non sono presenti stalli in via Roma. All’interno della Ztl rimarranno i 3 stalli di sosta in piazza San Gregorio, riservati alle persone disabili“.

I permessi vecchi decadono

Per accedere alla zona a traffico limitato sarà necessario munirsi di relativo permesso richiedendolo alla Polizia Municipale. Con l’entrata in vigore del nuovo regolamento, decadono le autorizzazioni precedentemente rilasciate e sarà necessario presentare una nuova richiesta di autorizzazione. Dunque, 30 giorni per chiedere i nuovi permessi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su