CronacaGrossetoIn evidenza

Spaccio di droga: fermati e denunciati due grossetani minorenni

sequestro droga GrossetoStavano camminando lungo via Grossetana, all’ingresso di Marina di Grosseto, con andatura barcollante: il loro strano modo di incedere ha insospettito una Volante della Questura, che ieri pomeriggio stava passando da quelle parti per effettuare un servizio di prevenzione dai furti nelle frazioni, e sono stati fermati.

Alla richiesta delle forze dell’ordine di esibire i documenti, di cui erano sprovvisti, i due giovani, minorenni e residenti a Grosseto, hanno iniziato a manifestare un certo nervosismo; quindi i poliziotti hanno chiesto loro il perché di un simile atteggiamento.

A quel punto, uno dei due ha consegnato agli agenti una busta in cellophane contenente circa 3 grammi di marijuana, un grinder per triturare gli stupefacenti ed un superbong, una pipa ad acqua per fumare la droga; l’altro, invece, ha mostrato un grinder sporco di marijuana.

Entrambi i ragazzi sono stati portati in Questura per essere identificati e sottoposti a fotosegnalazione: dal riscontro dei loro dati, gli uomini della Volante hanno scoperto che uno dei due giovani aveva precedenti specifici.

Quindi, i due sono stati perquisiti e sono stati trovati altri 15 grammi di marijuana che il ragazzo che poco prima aveva consegnato agli agenti il grinder aveva nascosto dentro i suoi slip.

Infine, sono state perquisite anche le case dei due spacciatori: nell’abitazione del giovane trovato in possesso di 3 grammi di marijuana è stato trovato un bilancino di precisione.

I poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale, mentre i due ragazzi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica dei minori di Firenze per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e riaffidati ai rispettivi genitori.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button