Pubblicato il: 5 Aprile 2019 alle 15:08

Scuola

Sostegno extrascolastico: approvati due progetti a Grosseto

Approvati, con delibera della giunta comunale, due progetti di sostegno extrascolastico che si rivolgono agli alunni con disabilità che frequentano le scuole comunali di Grosseto.

Le due iniziative, sostenute e promosse dal sindaco e dall’assessore ai servizi educativi, riguardano l’anno scolastico 2018/2019. La prima iniziativa, realizzata in collaborazione con l’associazione grossetana Famiglie Audiolesi onlus, con il sostegno dell’Amministrazione comunale, si pone l’obiettivo di garantire l’integrazione scolastica dei bambini affetti da ipoacusia, attraverso azioni concernenti il diritto all’informazione e allo studio. Gli specialisti logopedisti saranno individuati attraverso l’associazione, dal momento che possiede le caratteristiche e i requisiti per intervenire con azioni concrete di carattere educativo.

L’altro progetto che sarà messo in atto in collaborazione con l’associazione grossetana Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti Onlus, prevede il sostegno extrascolastico degli alunni ipovedenti. Un personale specializzato si occuperà, in tempi extra scolastici, di rendere accessibili i contenuti curricolari delle discipline agli alunni coinvolti, attraverso una mediazione fra la spiegazione dell’insegnante durante la lezione del mattino e la reale acquisizione delle abilità e della conoscenza. Le azioni volte a realizzare l’integrazione scolastica faranno leva sul diritto all’informazione e allo studio. Al progetto, partecipano 3 studenti delle scuole del Comune di Grosseto.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su