Pubblicato il: 19 Agosto 2019 alle 21:33

CronacaGrosseto

Crollo del solaio in via Cimabue: sopralluogo della Procura all’interno dell’edificio

Il sopralluogo è consistito nell'entrare negli appartamenti del palazzo per verificare quali fossero le condizioni di tutte le abitazioni

Oggi pomeriggio, alle 16.30, c’è stato un sopralluogo nel palazzo di via Cimabue, a Grosseto, da parte dell’ingegner Angelo Lupo, consulente tecnico della Procura, incaricato dal dottor Salvatore Ferraro, per accertare eventuali responsabilità nel crollo del solaio dell’edificio, che si è verificato nella notte tra l’8 e il 9 agosto scorso.

L’ingegner Lupo ha svolto il sopralluogo alla presenza dei consulenti e dei tecnici di parte, degli indagati, delle persone offese, degli avvocati e dei proprietari di tutti e sette gli appartamenti dell’edificio.

Il sopralluogo è consistito nell’entrare negli appartamenti del palazzo per verificare quali fossero le condizioni di tutte le abitazioni dopo il crollo del solaio.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su