Pubblicato il: 19 Febbraio 2019 alle 10:05

AttualitàGrosseto

Il sommelier maremmano Luca Matarazzo terzo al Master per Ambasciatore del Sagrantino

Successo per Luca Matarazzo, che si è classificato terzo al Master per ambasciatore del Sagrantino 2019, concorso riservato ai sommelier dell’Associazione italiana sommelier, tenutosi lunedì 18 febbraio nel palazzo del Consorzio tutela vini di Montefalco, in provincia di Perugia.

Un grande riconoscimento per tutti noi – commenta Antonio Stelli, delegato Ais di Grosseto –: Luca è il segno tangibile di una delegazione che cresce non soltanto in numeri, ma anche in competenze. Il concorso, noto per la sua difficoltà, premia chi più di ogni altro riesce ad incarnare la comunicazione contemporanea del vino di eccellenza”.

Tra 17 partecipanti provenienti da tutta Italia, Matarazzo ha superato brillantemente la prova scritta accedendo alle fasi finali davanti ad una platea di produttori, colleghi ed appassionati e raggiungendo alla fine un meritato terzo posto, prima volta per la delegazione di Grosseto.

Il concorso è uno degli eventi di punta dell’Anteprima Sagrantino 2015, di scena a Montefalco tra il 18 ed il 20 febbraio, con la regia del Consorzio tutela vini Montefalco, che celebra 40 anni dal riconoscimento delle denominazioni Montefalco Doc e Montefalco Sagrantino Docg istituite nel 1979.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su