Costa d'argentoPolitica

Tagli alle fermate dei bus, Sinistra Italiana: “Comune informato da tempo”

Ci dispiace leggere dalla stampa l’intervento fatto dal vicesindaco di Orbetello in merito al taglio del sevizio di autobus per gli studenti di San Donato“.

A dichiararlo, in un comunicato, è la federazione di Grosseto di Sinistra Italiana.

“A Sinistra Italiana risulta che già da tempo l’azienda avesse informato sia l’amministrazione, che i cittadini delle criticità che c’erano su quel tratto di strada per effettuare il servizio in sicurezza – continua la nota -. Questa uscita fatta dall’amministrazione sa tanto di propaganda elettorale, visto che ci stiamo avvicinando alle elezioni europee. Vogliamo ricordare all’amministrazione che le tematiche come la scuola e il trasporto pubblico non possono essere solo argomenti di campagna elettorale, ma vanno affrontate giornalmente con impegno e serietà“.

“Vogliamo aggiungere anche che, se non ci risulta male, che il presidente di Consorzio di quella strada è il senatore Berardi, che probabilmente, distratto dagli impegni a Roma, non si è reso conto che invece di fare delle piazzole, che noi suggeriamo per permettere in sicurezza ai nostri ragazzi di usufruire del servizio, si è pensato di risolvere il problema asfaltando dei pezzi di strada – termina Sinistra Italiana. Chiudiamo consigliando all’amministrazione di concentrarsi veramente sulle problematiche dei cittadini, senza trasformare le stesse in momenti per fare la campagna elettorale, ma ad impegnarsi a risolverle per tempo e non solo, come in questo caso specifico, quando si perde un’importante servizio“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button