Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Posta a singhiozzo, il sindaco: “Situazione peggiorata, non rispettati gli impegni”

Il sindaco di Scarlino, Marcello Stella, chiede un incontro al Prefetto per i disservizi di Poste Italiane Spa

“Ho richiesto al Prefetto di Grosseto un incontro per poter riferire in merito ai continui disservizi nella consegna della corrispondenza che mi sono stati segnalati da moltissimi cittadini – spiega il sindaco -. Questa situazione mi preoccupa notevolmente, soprattutto perché queste lamentele mi sono state fatte da persone che abitano in zone diverse del territorio scarlinese, facendo così supporre che si tratti di una problematica cronica di natura organizzativa. La situazione è senza dubbio peggiorata a seguito della revisione del servizio di consegna della posta che viene ora effettuato a giorni alterni“.

“Faccio presente di aver incontrato già due volte, a maggio e a settembre, il responsabile di zona del recapito e quello della comunicazione di Poste Italiane, i quali mi avevano assicurato che, dopo un periodo di assestamento dovuto a questa riorganizzazione, il servizio sarebbe tornato alla normalità – termina il sindaco -. Tuttavia, come già ho riferito tramite mail a fine novembre al responsabile del recapito, mi trovo a dover constatare che questi impegni non sono stati mantenuti“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su