Sib Confcommercio a Senigallia per protestare contro la Direttiva Bolkenstein

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo integralmente un comunicato da parte di Confcommercio Grosseto in merito alla manifestazione che si terrà lunedì prossimo a Senigaglia.

L’inizativa è stata indetta dal Sindacato Italiano Balneari per protestare contro la Direttiva Bolkenstein:

“In queste ultime ore SIB Confcommercio Grosseto, il sindacato delle imprese attive nel settore balneare, sta seguendo con particolare apprensione la vicenda di Marcello Di Finizio, l’imprenditore balneare triestino che si è arrampicato sulla Cupola di San Pietro a Roma per protestare contro le evidenze pubbliche per le concessioni dove insistono le imprese balneari.

Questa protesta è ancora in corso e si teme che possa continuare a oltranza con pericolosi risvolti.

La protesta del SIB contro le aste pubbliche va avanti e continua tra l’altro a raccogliere consensi tra gli operatori del settore, tutti compatti nel ritenere la Direttiva, per come essa è attualmente studiata, profondamente ingiusta e castrante per gli imprenditori balneari. Il salto nel vuoto che ci attende a partire dal 2016 può essere evitato solo se il Governo nazionale darà ascolto alle nostre osservazioni e proteste.

Un’ulteriore protesta, oltre a quella singola di Di Finizio, che ci auspichiamo si risolva in fretta e nel migliore dei modi possibili, verrà organizzata nelle date di lunedì 8 e martedì 9 ottobre, quando i balneari delle diverse associazioni (Sib-Confcommercio Imprese per l’Italia, Fiba-Confesercenti e Assobalneari-Confindustria). La protesta in questione assume contorni ancora più clamorosi se si considera che gli operatori del settore hanno in blocco disertato l’importante appuntamento annuale fieristico del Sun Mare di Rimini. I balneari hanno scelto di riunirsi in una diversa manifestazione invece di investire nella propria azienda, a testimonianza di quanto siano vivi i malumori della categoria che ha scelto le Marche quale palcoscenico del dissenso nazionale.

Il SIB di Grosseto invita tutti gli operatori della Provincia a partire alla volta di Senigallia e rimangono a disposizione per informazioni sulle modalità dello svolgimento della protesta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top