AttualitàCosta d'argento

Seven, il Perini gigante del vento e dei mari a Porto Santo Stefano

E’ atterrato ieri sera tardi alla storica banchina della Pilarella il Ketch gigante della Perini Navi di 60 metri “Seven” e ad aspettarlo e dargli perfetta assistenza Maurizio Schiano di Argentario Approdi e questa mattina è stata salutata in banchina da Artemare Club che l’ha ampiamente documentata per la gioia dei suoi lettori.

Yacht a vela gigante “Seven” nasce dalla collaborazione tra Perini Navi e yacht designer neozelandese Ron Holland, gli interni sono stati disegnati da Dante O. Benini & Partners, architetti italiani noti al pubblico internazionale per i loro progetti all’avanguardia. Progettato per una navigazione facile e veloce è caratterizzato da numerose innovazioni tecniche a testimonianza dell’impegno di Perini Navi nel fornire ai propri armatori le più innovative soluzioni tecnologiche a beneficio delle performance, della facilità di navigazione, dello spazio e del comfort a bordo.
Perini Navi, fondata da Fabio Perini a Viareggio negli anni ottanta, è l’unico cantiere navale al mondo che disegna, sviluppa e produce autonomamente i propri yacht, ha un forte peso nel mondo delle navi a vela per aver innovato il mercato costruendo imbarcazioni più semplici da condurre, che hanno abbinato il grande comfort e il design degli interni a innovazioni tecnologiche che hanno reso molto più facile il lavoro degli equipaggi. Dal 1983 e ad oggi, dalla prima nave varata Felicità, ora Clan VI uno yacht a vela lungo 40 metri, la Perini Navi ha costruito più di 60 grandi imbarcazioni con lunghezze variabili fino agli 80 metri e oltre.

La barca più grande e prestigiosa varata dal cantiere viareggino, è il Maltese Falcon del 2006 una nave a tre alberi lunga 88 metri per Thomas Perkins uno dei pilastri della Silicon Valley. Tra gli altri armatori di Perini Navi si trovano capitani d’industria, capi di governo, appassionati di grande vela e grande qualità come Ennio Doris imprenditore e banchiere italiano, fondatore di Mediolanum che è il proprietario di Seven su cui porta con soddisfazione tutta la famiglia. Pare che il nome Seven indica i suoi sette nipoti.

foto Daniele Busetto

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button