Attualità

Servizio civile: sette posti al Coeso Società della Salute

Sono sette i ragazzi tra i 18 e i 30 anni che potranno mettersi alla prova in campo sociale, conoscere e confrontarsi con strutture che operano per la collettività, prestando servizio civile al Coeso Società della Salute grossetana. La Regione Toscana, infatti, ha emesso il nuovo bando, con cui selezionerà in tutto il territorio regionale 974 giovani e che rientra in Giovanisì, il progetto pensato per favorire l’autonomia dei ragazzi.

Due sono i posti disponibili al centro diurno per disabili “Il Girasole” di viale Sonnino a Grosseto, con il progetto “Disabil-mente”, che ha l’obiettivo di migliorare la vita delle persone diversamente abili; altri due, invece, alla casa di riposo “Ferrucci” con “Generazioni a confronto. Tra memoria e ascolto”, che intende creare una rete di servizi di sostegno per le persone anziane; gli altri tre volontari saranno invece impiegati nel progetto “Socia back office” di supporto all’attività della sede amministrativa di via Damiano Chiesa.

Le domande dovranno essere presentate entro venerdì 2 marzo 2018 compilando un modulo disponibile sul sito della Regione Toscana. Possono partecipare alla selezione i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni (e quindi che non abbiano compiuto il trentesimo anno di età), disoccupati, inattivi e inoccupati, siano residenti in Italia e siano in possesso di idoneità fisica. Può essere presentata domanda per un solo progetto, pena l’esclusione della selezione.
I giovani rimarranno in servizio per 8 mesi, ricevendo un rimborso spese dalla Regione di 433,80 euro mensili.

Per informazioni, è possibile visitare il sito del Coeso SdS all’indirizzo www.coesoareagr.it sezione “Attività”, sotto sezione “Servizio civile”, scrivere a serviziocivile@coesoareagr.it, chiamare il numero 0564 439210, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 12 o telefonare al numero verde attivato dalla Regione 800 09 87 19.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button