AmiataSalute

Cinigiano: quattro giovani iniziano il servizio civile alla Misericordia

La Misericordia di Cinigiano comunica che da mercoledì 15 gennaio è iniziato per due giovani del territorio il servizio civile universale all’interno dell’associazione. I loro nomi sono Elodye Giomarelli e Parsifal Alberizzi. I due ragazzi hanno superato brillantemente le selezioni ed entreranno, per un anno, a far parte di questo progetto.

È con immensa soddisfazione che diamo questa notizia – afferma Guglielmo Bertini, vicegovernatore e responsabile Olp del progetto –, oltre al servizio civile universale, la nostra associazione è riuscita a rientrare anche nel progetto di servizio civile regionale, grazie al quale, tra poche decine di giorni, inizieranno il loro anno con noi altre due ragazze di Cinigiano: Rachele Tarsi e Noemi Bertini. Il nostro Consiglio è estremamente orgoglioso per la marcata motivazione che hanno avuto questi ragazzi nell’aderire al progetto, confermata dal fatto che tutti e quattro erano comunque già da tempo volontari molto attivi e presenti nella nostra associazione. Auguriamo loro un anno di lavoro sereno e proficuo, e soprattutto, di arricchimento interiore“.

È bello leggere negli occhi di questi ragazzi l’entusiasmo per l’esperienza che stanno per affrontare – afferma il sindaco di Cinigiano, Romina Sani, complimenti a tutti. L’auspicio è che siano un esempio positivo per avvicinare altri loro coetanei alla Misericordia. Il mondo del volontariato ha un costante bisogno di giovani”.

Per chi volesse contattare la Misericordia di Cinigiano, può scrivere un’e-mail all’indirizzo miserinoi@virgilio.it.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button