Agricoltura

Pioggia scarsa: al via il servizio di irrigazione dei campi del Consorzio Bonifica 6 Toscana Sud

Tutto pronto per far partire il soccorso idrico per le aziende agricole

Operai al lavoro al Consorzio Bonifica 6 Toscana Sud per assicurare la piena efficienza degli impianti, in vista dell’apertura della campagna irrigua.

Anche in questo momento di grave emergenza sanitaria, è massimo l’impegno dell’ente per garantire un servizio essenziale a sostegno della filiera agricola a cui fa capo il comparto alimentare.

L’inverno siccitoso, caratterizzato da precipitazioni scarse e di modesta entità, come già accaduto nel 2017, renderà infatti necessario anticipare la fornitura della risorsa idrica. Tubazioni, sistemi di distribuzione, centraline… tutto a breve dovrà essere quindi perfettamente funzionante per portare l’acqua alle 600 utenze, distribuite su una superficie di 3.300 ettari irrigati attraverso 26 comizi.

Nel nostro comprensorio – spiega il presidente del Consorzio 6 Toscana Sud Fabio Bellacchila distribuzione collettiva della risorsa idrica è una realtà importante per l’agricoltura di qualità che caratterizza la Maremma e per la difesa dell’ambiente. Per questo, il Consorzio ha posto e continua a porre molta attenzione allo sviluppo dli impianti di accumulo e di distribuzione, come dimostrano gli importanti progetti in cantiere, che prevedono la realizzazione di un invaso irriguo in località Cernaia e di altri due impianti irrigui, uno nella zona di Alberese; l’altro, alimentato dal lago di San Floriano, nel territorio di Capalbio“.

Il servizio, il cui avvio è imminente, rimarrà attivo per tutta la stagione estiva.

Gli impianti saranno costantemente controllati e monitorati dai dipendenti del Consorzio, per assicurare agli utenti un intervento tempestivo in caso di guasti e rotture: “Il nostro impegno – conclude Bellacchiè massimo in questi mesi, per non interrompere l’erogazione ed evitare sprechi di risorsa”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button