Cronaca

Controlli antidroga dei Carabinieri all’Isola del Giglio: sequestrati hashish e cocaina

I 4 militari impiegati nell’attività, più un’unità cinofila, in totale hanno controllato 64 bagagli e 20 veicoli di transito

In vista della stagione estiva appena iniziata, i Carabinieri di Orbetello stanno intensificando la presenza e i servizi preventivi di controllo del territorio, con particolare riguardo ai reati legati al turismo estivo e ai disordini del fine settimana.

In via preventiva i militari controlleranno meticolosamente le aree balneari del territorio di competenza, oltre ai centri abitati e alle campagne per prevenire il fenomeno dei furti sulle auto in sosta dei bagnanti e di quelli in abitazione.

Nel fine settimana tra il 2 e il 3 luglio ultimi scorsi, i Carabinieri, grazie al supporto delle unità cinofile dell’Arma, hanno svolto diversi controlli antidroga sull’intero territorio dell’Isola del Giglio, coprendo le frazioni di Giglio Campese, Giglio Porto e Giglio Castello.

I 4 militari impiegati nell’attività, più un’unità cinofila, in totale hanno controllato 64 bagagli e 20 veicoli di transito con le linee dei traghetti da e per l’Isola del Giglio e l’Isola di Giannutri, oltre a 4 esercizi commerciali locali, tra cui ristoranti e società di noleggio natanti, rinvenendo in totale 10 grammi di hashish e 5 grammi di cocaina, di cui una parte ritrovati ad una turista.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button