Politica

Forza Italia, i senatori: “No al Def, il Governo penalizza le Forze armate”

Abbiamo votato convintamente contro il Def in Commissione Difesa perché riteniamo che le nostre Forze Armate siano esposte a un grave pericolo con il Governo a trazione grillina. Le ricorrenti affermazioni di Di Maio e soci sul taglio delle spese della Difesa rischiano di mettere in pericolo uno strumento fondamentale per le missioni internazionali e per la sicurezza interna, come nel caso dell’operazione ‘Strade sicure’. In più ci potrebbero essere ricadute pericolose per l’industria militare e per l’occupazione. I grillini manifestano nei confronti delle Forze Armate un istinto ostile degno della peggiore estrema sinistra degli anni Settanta.

Intervenendo in Commissione abbiamo sottolineato i pericoli che si profilano e auspichiamo che si intervenga perché gli organici sono ridotti all’osso. Inoltre, l’armamento va ammodernato e il personale va incentivato, soprattutto sotto il profilo dei trattamenti economici, anche in vista della scadenza del contratto di cui non sono state indicate le risorse per un rinnovo adeguato e dignitoso. Siamo contro la politica degli inganni e siamo certi che le donne e gli uomini in divisa scopriranno, anche in questo settore, la natura bugiarda dei grillini“.

Lo dichiarano i senatori di Forza Italia Roberto Berardi, Andrea Causin Maurizio Gasparri e Carmela Minuto, componenti della Commissione Difesa.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button