Pubblicato il: 22 Novembre 2019 alle 13:02

FollonicaScuola

“Seminiamo la legalità”: gli studenti in visita al Municipio

Tante le domande sulle attività dell'amministrazione, a cui ha risposto il sindaco Andrea Benin

Il presidente del Consiglio comunale di Follonica, Francesca Stella, ha proposto un progetto scolastico, poi inserito nell’ambito del progetto triennale dell’Istituto comprensivo “Leopoldo II di Lorena” sulla legalità, dal titolo “Seminiamo la legalità – Educazione alla cittadinanza e alla Costituzione“: in questi giorni infatti gli alunni delle classi V A-B-C del plesso “Don Milani” hanno così avuto l’opportunità di studiare la Carta costituzionale e visitare, accompagnati dai docenti Giulia Scarantino e Francesca Casalini, il palazzo municipale di Follonica.

Ad accoglierli la presidente del Consiglio, la quale ha spiegato, suscitando vivo interesse, le attività svolte dal Comune, dalla Giunta, dall’ufficio anagrafe e stato civile, dalla Polizia Municipale e dal Servizio informatico territoriale.

Tante le domande sulle attività dell’amministrazione, a cui hanno risposto il sindaco Andrea Benini, gli assessori e i dipendenti dei vari uffici.

La visita e l’interazione con il sindaco, gli assessori e i responsabili dei vari uffici è stato uno step fondamentale – dicono i docentiper preparare i bambini sin da piccoli ad essere cittadini attivi, a conoscere il funzionamento dell’amministrazione comunale e ad avvicinarsi alle istituzioni che forniscono servizi e tutelano i diritti di tutti noi. Questa visita segue l’altra visita, altrettanto importante e significativa, nel percorso formativo dei bambini al Comando dei Carabinieri di Follonica, fatta a fine anno scolastico dallo stesso gruppo di alunni, dove il Maresciallo che li ha accolti ha dimostrato tutta la sua competenza e sensibilità facendo conoscere ai bambini le importanti funzioni dell’Arma“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su