Home Colline del Fiora “Studiamo insieme”: professoresse in pensione offrono lezioni di recupero in biblioteca

“Studiamo insieme”: professoresse in pensione offrono lezioni di recupero in biblioteca

L'iniziativa si svolgerà a Manciano

di Redazione
0 commento 502 views

Manciano (Grosseto). Su iniziativa delle professoresse Francesca Micci e Marinella Pieraccini, docenti di Manciano in pensione, e con la collaborazione dell’amministrazione comunale e della biblioteca “A. Morvidi” di Manciano, inizierà a breve il progetto “Studiamo insieme” rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Le docenti si renderanno disponibili, in orario pomeridiano e a titolo volontario, a effettuare lezioni per il recupero di argomenti di lezione, per la stesura di mappe concettuali o per trovare metodi di studio appropriati. Gli studenti interessati dovranno prenotarsi nella biblioteca, luogo in cui avverranno gli incontri secondo un calendario prestabilito. Sarà anche una modalità per avvicinare gli studenti alla lettura e alla conoscenza dei servizi offerti dalla biblioteca stessa, fiore all’occhiello del territorio mancianese.

“Dopo quaranta anni di attività scolastica – spiegano le docenti – siamo andate in pensione, ma siamo ancora attente al mondo della scuola e ai ragazzi in particolare. Per questo motivo abbiamo deciso di metterci a disposizione della comunità, sperando di fornire un servizio che permetta di limitare la dispersione scolastica e di sostenere anche le famiglie più disagiate. Viviamo in una realtà sicuramente bellissima per quanto riguarda la qualità della vita, ma altrettanto carente per servizi ed opportunità. Nel nostro piccolo e con la partecipazione di altre docenti in pensione, cercheremo di creare una fattiva collaborazione con le scuole del territorio ed insieme cercheremo di offrire agli studenti una maggiore formazione sia didattica che personale”.

“Il tempo che le due docenti metteranno a disposizione dei bambini e ragazzi sarà davvero prezioso – afferma l’assessore all’Istruzione, Daniela Vignaliper gli alunni che vorranno consolidare e potenziare argomenti scolastici o colmare le proprie lacune. È davvero raro e ammirevole trovare professioniste della scuola rimettersi in gioco durante la meritata pensione e a Manciano abbiamo la fortuna di avere figure sensibili, quanto volenterose, che credono nei ragazzi e nel futuro”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy