Pubblicato il: 10 Febbraio 2018 alle 12:12

Colline Metallifere

Scuola di Ribolla, la riorganizzazione delle attività didattiche da lunedì

“L’assemblea dedicata alla scuola di Ribolla è stato un incontro chiaro e schietto e ha confermato il nostro senso di comunità nonostante i disagi che si prospettano per i prossimi mesi. Insieme possiamo affrontare meglio le difficoltà e ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, a partire dai genitori dei bambini interessati, per l’attenzione e la collaborazione mostrata nei confronti della nuova organizzazione scolastica”. Con queste parole Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada commenta l’incontro organizzato dal Comune che si è svolto ieri, nell’ex Cinema di Ribolla dopo la chiusura della scuola primaria e secondaria di primo grado e la conseguente riorganizzazione delle attività didattiche a partire da lunedì 12 febbraio, con modifiche nei servizi di mensa e trasporto scolastico, garantiti a tutti gli utenti.

“Il dialogo fra amministrazione comunale e cittadini – aggiunge Limatola – non è mai mancato in questi anni e non mancherà mai, perchè la forza di questo territorio è sempre stata la coesione e il senso di comunità. Da lunedì 280 bambini e ragazzi saranno trasferiti nella scuola dell’infanzia di Ribolla e nelle scuole di Roccastrada e garantiremo a tutti mensa e trasporto scolastico, nonostante l’aggravio di risorse da mettere in campo a carico di tutta la comunità roccastradina. Nel frattempo, continueremo a lavorare per affermare la correttezza delle scelte fatte dall’amministrazione comunale nell’interesse della popolazione scolastica e della comunità e valuteremo soluzioni alternative come i moduli prefabbricati, oltre a portare avanti il progetto e la ricerca di risorse per dare presto una nuova scuola a Ribolla”.
“Ringrazio – conclude Limatola – la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo ‘Pietro Leopoldo di Lorena’ di Roccastrada, tutto il personale docente e amministrativo, i collaboratori scolastici e gli uffici e operai comunali che da alcuni giorni stanno lavorando per organizzare le nuove aule e i nuovi servizi di trasporto e mensa scolastici. Un ultimo grazie, il più grande, lo rivolgo ai bambini e ai ragazzi che da lunedì saranno trasferiti, perchè saranno loro, insieme alle famiglie, a subire i disagi maggiori di una vicenda che non abbiamo voluto noi e che continuerà a essere fra le nostre priorità di risoluzione”.

La riorganizzazione del trasporto scolastico

Da lunedì 12 febbraio il trasporto scolastico degli alunni da Ribolla a Roccastrada sarà garantito per tutti gli utenti. Il servizio scuolabus gestito dal Comune non subirà variazioni e accompagnerà ogni mattina bambini e ragazzi fino a piazza della Libertà a Ribolla. Da qui partiranno cinque autobus diretti alle scuole di Roccastrada, che garantiranno anche il rientro pomeridiano degli alunni. I pullman per la scuola secondaria di primo grado partiranno alle 8 e rientreranno alle 14, con partenza dall’istituto roccastradino in via F. De Sanctis alle 13.30, mentre quelli che accompagneranno i bambini della scuola primaria partiranno alle 8.15 e rientreranno alle 16.15, con partenza dalle scuole di Roccastrada in via Salvo D’Acquisto alle ore 15.45. E’ previsto anche il trasporto per i bambini diversamente abili che usufruivano del servizio a Ribolla,garantito con mezzi e accompagnatori del Comune.

Variazioni della sosta per nuovo servizio trasporto scolastico

Il cambiamento del servizio di trasporto scolastico previsto a partire da lunedì 12 febbraio comporterà anche alcune variazioni nella sosta in piazza della Libertà e nel vicolo della Libertà, a Ribolla, per consentire la salita e la discesa degli alunni in sicurezza.

In particolare, è previsto il divieto di sosta su entrambi i lati nell’area di piazza della Libertà, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 16.30, e la chiusura del transito con divieto di sosta in vicolo della Libertà, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 8.30, dalle 12.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 16.30. L’amministrazione comunale rimane a disposizione dei cittadini per fornire ulteriori informazioni al numero 0564-561111.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su