Notizie dagli Enti

Trasporto pubblico, proclamato sciopero nazionale: possibili disagi nei servizi Tiemme

L'astensione dal lavoro interesserà il personale Tiemme Spa di tutte le sedi operative territoriali

Le organizzazioni sindacali nazionali del settore del trasporto pubblico locale (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa-Cisal) hanno proclamato per martedì primo giugno uno sciopero nazionale di 24 ore per tematiche relative al rinnovo del contratto nazionale autoferrotranvieri.

L’astensione dal lavoro interesserà il personale Tiemme Spa di tutte le sedi operative territoriali (Arezzo, Grosseto, Siena, Piombino e la funicolare di Certaldo), nonché il personale di Bybus Scarl e di Bargagli Autolinee Srl.

Modalità di adesione

Il personale viaggiante di Tiemme Spa si potrà astenere dal lavoro dalla mezzanotte di martedì 1° giugno alle 5.30; quindi dalle 8.30 alle 12.30 e, infine, dalle 15.30 a fine turno (compreso quello della funicolare di Certaldo).

Inoltre, il personale di Busitalia Sita Nord, azienda che opera con Tiemme per le tratte regionali da e verso Firenze per le linee da Grosseto e da Siena, si potrà astenere dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 a fine turno.

Si ricorda che le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro.

Modifiche biglietterie e altri servizi per l’utenza

Il personale di biglietteria di Tiemme si potrà astenere dalla mezzanotte alle 5.30; dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno; il personale degli uffici e del centralino si potrà astenere per l’intera giornata.

Informazioni e aggiornamenti

Per ulteriori informazioni e dettagli, la clientela può consultare il sito www.tiemmespa.it o l’App Tiemme Mobile 2.0 oppure rivolgersi ai servizi telefonici di Info Mobilità, chiamando da rete fissa l’800.922984 oppure da cellulare l’199.168182.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button