Notizie dagli Enti

Sciopero di 4 ore: possibili ritardi e cancellazioni dei bus di Autolinee Toscane

La protesta indetta da Filt Cgil e Uil Trasporti

Venerdì 16 dicembre i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse a causa di uno sciopero di 4 ore indetto dai sindacati Filt Cgil e Uil Trasporti, in adesione allo sciopero generale di Cgil e Uil, esteso a tutti i settori pubblici e privati della Toscana.

Questo coinvolgerà sia il personale viaggiante che gli impiegati, compresi quelli delle biglietterie. Lo sciopero, con differenze territoriali e di bacino, per il personale viaggiante, per il servizio e per le biglietterie è previsto in provincia di Grosseto dalle 8.30 alle 12.30, mentre all’Isola del Giglio è in programma dalle 8.30 alle 12.30

Per operai ed impiegati lo sciopero è previsto nelle ultime 4 ore di turno di lavoro.

La regolarità del servizio dei bus e delle biglietterie di Autolinee Toscane dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

La percentuale di adesione all’ultimo sciopero di Filt Cgil e Uil, del 16 dicembre 2021, fu del 35,95%.

“Lo sciopero è stato indetto contro una Legge di Bilancio iniqua socialmente che penalizza il mondo del lavoro dipendente e mortifica le aree di precariato del nostro Paese. In particolare, su fisco, pensioni e trattamento salariale – si legge in una nota di Autolinee Toscane -. Per informazioni, si invitano i passeggeri a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane 800.142424 (dal lunedì alla domenica, dalle 6 alle 24). Si possono anche seguire le informazioni pubblicate sui nostri canali social: Twitter: @AT_Informa ; Facebook: Autolinee Toscane”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button