GrossetoNotizie dagli Enti

Imu e Tasi 2019, la prima rata entro il 17 giugno: ecco come stabilire l’importo

Scade lunedì 17 giugno il termine per il versamento della prima rata dell'Imu e della Tasi per il 2019.

Scade lunedì 17 giugno il termine per il versamento della prima rata (o del saldo nel caso di pagamento in unica soluzione) dell’Imu e della Tasi per il 2019.

La naturale scadenza per il pagamento dell’acconto dell’Imu e della Tasi, fissata al 16 giugno di ogni anno, è oggetto di proroga di legge poiché coincide con un giorno festivo.

Per stabilire quale sia l’importo Imu e Tasi da versare per l’anno in corso si possono consultare le aliquote approvate con le delibere di Consiglio comunale (n.14 del 4 febbraio 2019 per la Tasi e la n.31 del 18 marzo 2019 per l’Imu). Le stesse delibere si possono consultare alla pagina Imposta unica comunale (Iuc) dal sito istituzionale dell’Ente (https://new.comune.grosseto.it/web/servizi/imposta-unica-comunale-iuc/).

Per il 2019 è stata ridotta all’8 per mille l’aliquota per le locazioni a canone concordato, mentre nessun tipo di imposta è dovuta sulla prima casa (l’Imu rimane solo sulle prime case di lusso – categorie catastali A1, A8 e A9).

E’ infine possibile calcolare l’Imu e la Tasi da versare e stampare il modello F24 per il pagamento, collegandosi alla home page del sito www.comune.grosseto.it. – Servizi – Calcolo Imu/ Tasi (servizio on line).

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button