Pubblicato il: 12 Luglio 2019 alle 12:51

Amiata

Santa Fiora: apre la rotatoria di San Rocco

Parte la fase sperimentale e dopo qualche settimana di test, l'apertura definitiva

E’ aperta al traffico in via sperimentale la nuova rotatoria di San Rocco, realizzata dal Comune di Santa Fiora in sostituzione del pericoloso incrocio che si trova in prossimità dell’omonima chiesa e del parco Gambrinus, nell’area di accesso da nord al paese.

“È un intervento necessario e atteso da decenni dalla popolazione – commenta il sindaco di Santa Fiora Federico Balocchi perché questo incrocio rappresentava una delle intersezioni a raso più pericolose della zona. La rotatoria ci consente di migliorare sensibilmente la sicurezza della viabilità ma anche di incidere positivamente sull’estetica. Sarà bella e funzionale.”

“Per adesso – prosegue Balocchi – si tratta di un’apertura al traffico in via sperimentale: dopo qualche settimana di test con i new jersey e la caratteristica segnaletica provvisoria di colore giallo, se tutto andrà bene, la rotatoria verrà completata e aperta in via definitiva.”

“Il progetto – aggiunge Emiliano Lazzeroni, capogruppo di Maggioranza in Consiglio comunale – nasce per risolvere un problema di sicurezza e al tempo stesso consente di riqualificare l’area salvaguardando la visuale panoramica che apre sul parco Gambrinus. Tutti i manufatti, la cartellonistica e gli arredi urbani rispettano il contesto paesaggistico. I lavori per la rotatoria hanno consentito di migliorare anche la visibilità della chiesa di San Rocco che prima era nascosta dalla vegetazione”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su