Pubblicato il: 14 Marzo 2017 alle 10:16

FollonicaPolitica

Scuolabus, Forza Italia: “Servizio affidato a ditta privata, è una nostra vittoria”

A Follonica è servita la relazione tecnica di un dirigente comunale per far capire alla giunta del sindaco Andrea Benini che il servizio scuolabus, così come impostato e con la gestione diretta dell’ente, non funzionava“.

A dichiararlo è Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Follonica.

“Sarebbe, invece, bastato ascoltare le lamentele delle famiglie e le ripetute segnalazioni di Forza Italia che si sono susseguite in questi anni per agire subito e affidare il servizio a soggetti esterni, che fanno questo di professione, assicurando massima competenza: purtroppo si è deciso di perdere tempo prezioso, offrendo agli utenti (paganti) solo disagi legati allo scarso funzionamento dei mezzi, ai continui guasti, all’assenza di personale – spiega Marrini -. Io stesso più volte, fin dall’inizio di questa legislatura, ho parlato della questione con l’assessore Barbara Catalani, portando dati di riferimento con tanto di numeri che dimostravano la presenza di cifre spropositate dovute alla gestione diretta e la necessità impellente di ricorrere a un’esternalizzazione del servizio“.

“Siamo comunque contenti che proprio l’assessore Catalani, dopo aver annunciato nel corso di un Consiglio comunale di voler ricorrere al servizio pubblico di trasporto per sostituire gli scuolabus, sia tornata sui suoi passi: la giunta follonichese, infatti, ha finalmente dato ordine agli uffici di procedere alla gara per individuare una ditta che si occupi di assicurare questa prestazione, facendo riferimento all’amministrazione comunale follonichese solo per la parte che riguarda le iscrizioni e le richieste degli alunni e delle loro famiglie, prevedendo eventualmente anche la vendita dei mezzi – conclude Marrini. La speranza adesso è che tutto l’iter sia espletato entro l’inizio del nuovo anno scolastico, così da evitare ulteriori disservizi in futuro. Continueremo a vigilare su questa vicenda, trascurata per troppo tempo“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su