Pubblicato il: 20 Agosto 2019 alle 9:24

FollonicaPolitica

Area camper, Marrini: “Zona chiusa, turisti costretti a sostare in altri comuni”

Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Follonica, torna a denunciare la mancanza di una zona ad hoc per i camperisti

Per i camperisti il turismo a Follonica è off limits, visto che l’area in località Mezzaluna è chiusa da tempo”.

Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Follonica, torna a denunciare la mancanza di una zona ad hoc per quei vacanzieri che decidono di soggiornare nella Città del Golfo con un camper.

“Quello che dovrebbe essere un servizio dedicato ai turisti è stato ridotto ad un’area abbandonata, con la conseguenza che le persone che intendono soggiornare nella nostra città a bordo di un camper sono costrette a sostare nei comuni limitrofi, dotati di una zona attrezzata per le loro esigenze – sottolinea Marrini -. Ho presentato almeno tre interrogazioni in Consiglio comunale in merito a tale problematica; due anni fa la Asl ha comminato delle multe al Comune per le condizioni in cui versava l’area della Mezzaluna e, nonostante le rassicurazioni ricevute personalmente negli anni scorsi anche dall’amministrazione Baldi, la situazione non è cambiata ed è andata via via peggiorando”.

Mi chiedo come sia possibile che il Comune snobbi una fetta di turismo così importante per la nostra città, che creerebbe un indotto economico veramente importante – aggiunge l’esponente di Forza Italia -. Basti pensare che, anche nel recente passato, sono stati svolti dei lavori per l’area della Mezzaluna, finanziati dall’amministrazione con soldi pubblici, rimasti fine a sé stessi. Sarebbe sufficiente un po’ di lungimiranza per creare intorno alla zona alcuni parcheggi scambiatori, in cui i camperisti potrebbero noleggiare bici per visitare la nostra città in modo ecosostenibile e senza congestionare ulteriormente il traffico”.

Al termine del suo intervento, Marrini lancia una proposta: “In un periodo di forte crisi del turismo, Follonica non può permettersi di lasciarsi scappare numerosi visitatori. Proprio per questo, chiedo la creazione di una commissione consiliare ad hoc per esaminare la questione dell’area camper della Mezzaluna, che deve tornare ad essere un punto di riferimento importante per Follonica ed un fiore all’occhiello per chi vuole soggiornare nella nostra città, non solamente in estate, ma anche in altri periodi dell’anno. Da qui, potrebbe partire un progetto di destagionalizzazione del turismo che non potrebbe far altro che bene alla Città del Golfo”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su