AmiataCronaca

Ruba portafoglio al supermercato, donna denunciata dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno individuato e denunciato una donna che, nella mattinata di ieri, aveva rubato un portafoglio ad una commessa di un supermercato di Arcidosso.

Il portafoglio è stato recuperato immediatamente dopo il furto, ed è stato restituito alla vittima.

La commessa del supermercato aveva appena iniziato la propria giornata a lavoro quando si è accorta che dalla sua borsetta, lasciata nei pressi delle casse del supermercato, era sparito il proprio portafoglio che conteneva documenti d’identità, alcune carte bancomat e la somma di circa 100 euro. Così in stato di agitazione e preoccupazione si è presentata presso la Tenenza dei Carabinieri di Arcidosso, per sporgere denuncia.

I Carabinieri, però in considerazione del fatto che il furto si era verificato poco prima, hanno ritenuto di avere ottime possibilità non solo di identificare l’autore del reato ma anche di recuperare il maltolto. Così gli uomini in divisa si sono subito messi alla ricerca del malfattore, anche aiutati da alcuni filmati che avevano ripreso una donna in atteggiamento sospetto, che con dei movimenti repentini, aveva dapprima sistemato alcuni oggetti nelle proprie buste della spesa, e poi con particolare destrezza aveva preso il portafoglio della vittima, infilandolo nelle buste degli acquisti appena fatti nel supermercato. I Carabinieri hanno così potuto riconoscere in quella donna italiana di cinquantacinque anni, l’autrice del furto e così sono risaliti alle generalità della donna rintracciandola e contestandole i fatti da lei poco prima commessi e recuperando tutta la refurtiva, restituita regolarmente alla legittima proprietaria.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button