Colline MetallifereScuola

Massa Marittima: Rodolfo Barbieri protagonista alla scuola internazionale di cucina italiana

L’alunno neo-diplomato Rodolfo Barbieri della classe V E, indirizzo Enogastronomia ed ospitalità alberghiera, dell’Iis “B. Lotti” di Massa Marittima, è stato selezionato per partecipare dal primo al 5 agosto alla “Summer School” proposta da Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, diretta dal più famoso ed importante chef stellato italiano: Gualtiero Marchesi.

La “Summer School” si tiene ogni anno ed è un corso di alta formazione composto da lezioni pratiche e teoriche tenute da docenti interni ad Alma e/o invitati speciali presso il Palazzo ducale di Colorno, in provincia di Parma, e visite didattiche nella Food Valley. La filosofia è quella di far vivere per una settimana l’esperienza di Alma ai giovani aspiranti professionisti del mondo della ristorazione.

Il corso è riservato a 40 tra i migliori diplomati degli istituti alberghieri italiani, 20 ragazzi di cucina e 20 di sala meritevoli e segnalati dalle scuole o vincitori di concorsi culinari dell’Alma.

Le lezioni del corso di cucina spaziano dalla storia e dalla cultura della cucina italiana ai piatti della nostra tradizione, passando per la critica gastronomica e la pasticceria. Le lezioni di sala, invece, si focalizzeranno su enografia e tecniche di degustazione, sull’universo della birra e su quello dei cocktail

Una parte del percorso didattico è comune ai due corsi: il riferimento è all’incontro con il rettore di Alma, Gualtiero Marchesi, che illustrerà l’omonimo codice, e alle uscite didattiche alla scoperta dei tesori enogastronomici della Food Valley.

Non solo: i 40 studenti saranno protagonisti della cena di gala che chiuderà la “Summer School”, una masterclass di cui gli studenti saranno esecutori e protagonisti al tempo stesso.

Rodolfo Barbieri frequenterà le lezioni di cucina e sarà accompagnato in questa esperienza dal professor Marco Buccianti, docente di Enogastronomia dell’istituto e referente per le attività di alternanza scuola-lavoro e valorizzazione delle eccellenze dell’indirizzo alberghiero del “Lotti”.

Il vicesindaco di Massa Marittima con delega all’istruzione, Luana Tommi, esprime tutta la soddisfazione dell’amministrazione comunale per l’ennesima testimonianza della qualità dell’istituto in tutte le sue articolazioni e augura al ragazzo una buona e fruttuosa esperienza che potrà poi rispendere anche nel nostro territorio.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button