Colline MetallifereScuola

Roccastrada: venerdì in programma un laboratorio dedicato ai bambini per creare libri da appendere al soffitto

Nuovo appuntamento con il ciclo di incontri “Rodareggiamo insieme”, un omaggio allo scrittore Gianni Rodari promosso dall’associazione “Arte Invisibile” nella Biblioteca comunale di Roccastrada.

Domani, alle 10, la classe IV della scuola elementare del paese maremmano prenderà parte al laboratorio dedicato al “binomio fantastico”, una tecnica ispirata al surrealismo francese e descritta da Rodari nella sua “Grammatica della fantasia”  per “… mettere in movimento parole e immagini”.

Per costruire un binomio fantastico, infatti, è necessario accostare due parole che a prima vista sembrano estranee tra loro, ma che in realtà dal loro contrasto stimolano la fantasia e possono quindi essere punto di partenza per creare una storia. Sarà proprio la lontananza delle parole associate che metterà in moto l’immaginazione e farà da volano per l’invenzione di un racconto.

Durante l’incontro nella biblioteca “Gamberi” ai bambini saranno letti alcuni brani in cui Rodari ha usato questa tecnica: a partire dai “duelli” creati da queste parole, gli alunni saranno invitati a inventare delle storie che saranno poi illustrate per creare libri da appendere al soffitto e leggere a 360 gradi.

L’evento è realizzato da Coeso – Società della Salute grossetana e dal Comune di Roccastrada.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button