Pubblicato il: 30 Maggio 2014 alle 14:51

Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Roccastrada, Limatola ufficializza la sua squadra: la Giunta composta da 2 uomini e 2 donne

Francesco Limatola presenta la nuova giunta del Comune di Roccastrada: due donne e due uomini che, da domani, lavoreranno per l’attuazione del programma di governo di Centrosinistra per Roccastrada. Tre gli assessori esterni ed uno interno, forte di un successo personale di 341 preferenze.

Una squadra forte che sposa le esigenze di rinnovamento e cambiamento – commenta Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada –, un gruppo unito e con tanta voglia di fare bene. Ho scelto persone competenti, con le quali, sono sicuro, lavoreremo al meglio per Roccastrada. Abbiamo già diversi progetti ben chiari in mente, li abbiamo scritti nel nostro programma elettorale e ci metteremo subito a lavoro per realizzarli. Non vogliamo smettere con la cittadinanza quel dialogo avviato in questi mesi, perché solo così potremo monitorare l’efficacia delle nostre azioni e, se necessario, migliorarle per il bene della nostra comunità”.

Subito dopo l’insediamento ufficiale della nuova amministrazione, prevista per il 7 giugno, sarà reso pubblico il calendario degli incontri con sindaco e assessori nelle frazioni.

In bocca al lupo, dunque, a tutti – conclude Limatola. Ed ora, subito a lavoro: il nostro territorio non può aspettare”.

Ecco, nel dettaglio, donne, uomini e deleghe della nuova giunta:

  • sindaco Francesco Limatola: pianificazione urbanistica, comunicazione istituzionale, politiche sovracomunali;
  • vicesindaco Chiara Mori: piano della bellezza e vivibilità del territorio, opere pubbliche e decoro urbano, patrimonio; progetto “Roccastrada area forte”, attività produttive, attrazione investimenti e Madonnino.

Chiara Mori ha 27 anni e una laurea in Management e Governance. Abita a Roccastrada con i suoi genitori, entrambi operai. Ex assessore nella giunta Innocenti, è stata la seconda fra gli eletti con 341 preferenze;

  • Bruno Medda: progetto “Comune aperto”, riorganizzazione dei servizi e della struttura comunale, semplificazione e trasparenza dei procedimenti amministrativi; risorse umane e Polizia municipale; edilizia privata.

Bruno Medda ha 64 anni, una lunga e approfondita esperienza nella Pubblica amministrazione. Ha conseguito la maturità classica, abita a Grosseto, ma ha iniziato la sua carriera al Comune di Roccastrada;

  • Sara Pericci: bilancio, finanze e tributi; politiche scolastiche e socio-sanitarie

Sara Pericci ha 43 anni, è di Roccastrada, ha conseguito la maturità scientifica. Abilitata alla professione di consulente del lavoro, che esercita dal 2008 a Roccastrada. È sposata e ha due figli;

  • Emiliano Rabazzi: progetto “Impatto zero” e politiche ambientali, politiche culturali e marketing territoriale, sport e associazionismo, progetto “Comune Futuro”, Roccastrada smart city e amministrazione condivisa.

Emiliano Rabazzi ha 34 anni, è nato in provincia di Verbania, ma dal 1989 vive a Ribolla. È un informatico ed è molto attivo nel mondo dell’associazionismo. Lavora come impiegato a Unicoop Tirreno.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su