Pubblicato il: 7 Ottobre 2013 alle 15:03

CronacaIn evidenza

Ritrovato il corpo del bambino disperso sabato notte

Poco dopo le 13 è stato ritrovato il corpo del bambino disperso sabato notte in seguito all’ondata di piena che ha interessato il torrente Satello, affluente del fiume Pecora, nel comune di Massa Marittima. Il corpo è stato ritrovato a 7 chilometri circa dal luogo in cui era stata rinvenuta l’automobile. 

Continuano ininterrottamente le ricerche del padre del bambino, con squadre che operano a terra, lungo i 14 chilometri che portano alla foce, e per via fluviale, dove sono all’opera  corpi specializzati dei Vigili del Fuoco:  fluviali e sommozzatori. Impegnate anche le unità cinofile. La ricerca è complessa perché tutta l’area lungo il torrente è sommersa da detriti e tronchi di alberi scesi a valle con la piena. Il luogo da perlustrare presenta numerose asperità e  richiederà anche l’intervento di squadre specializzate che dovranno calarsi con le corde.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su