Pubblicato il: 12 Settembre 2016 alle 15:37

Follonica

Follonica, al via la riqualificazione dell’ex Ilva: “Previsti pulizia e taglio della vegetazione nella zona”

E’ in fase di attuazione l’intervento di bonifica in diverse aree dell’ex Ilva, che l’amministrazione di Follonica ha deciso di realizzare per riqualificare l’intera area, risolvendo situazioni di  degrado e limitando il rischio di  incendi.

L’intero intervento si articolerà in tre fasi: la prima, in corso, riguarda l’area dietro il Magma e la biblioteca, la seconda interesserà l’area tra la Torre dell’orologio ed il Petraia e la terza, ed ultima, l’area dell’ ex depuratore.

Gli operai – dichiara il vicesindaco Andrea Pecorinihanno appena concluso i lavori di pulizia e di taglio della vegetazione spontanea nelle zone dietro il Magma e la biblioteca, oggetto di incendi dolosi proprio in queste ultime settimane. Gli incendi hanno creato ulteriori problemi alle strutture presenti, rendendole pericolose, quindi l’intervento, necessario ed urgente, si è configurato come un intervento di tutela, ma anche di riqualificazione e decoro”.

L’intervento ha riguardato la pulizia delle aree esterne ai fabbricati, con l’asportazione di tutta la vegetazione spontanea ed il ripristino e il rifacimento delle recinzioni di confine.

“Sono già iniziati – continua il vicesindacoanche i lavori che riguardano la pulizia dell’area dietro la Torre dell’orologio, tramite i quali verrà restituita alla città un luogo che in passato era conosciuto come quello dei giardini del Granduca Leopoldo di Lorena. Il terzo ed ultimo intervento interessa l’area dell’ex depuratore dove, oltre alla pulizie di arbusti e rovi, verrà ripristinata la recinzione di sicurezza”.

bonifica-ex-ilva-2

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su