Attualità

L’avvocato Marco Biondi vince un ricorso milionario: “Imprenditori tutelati”

L’avvocato Marco Biondi, titolare di due studi legali a Grosseto e Cassino, vince un ricorso milionario facendo ottenere ad un gruppo di imprenditori l’estinzione delle fideiussioni personali, precedentemente rilasciate ad una banca per costruire un edificio.

Gli imprenditori, soci di una società a responsabilità limitata, avevano concesso alla banca una garanzia personale (fideiussione) per circa 4 milioni di euro. Quando l’istituto di credito li ha invitati a pagare personalmente il debito contratto dalla loro società, si sono rivolti all’avvocato Marco Biondi, che ha impugnato in via preventiva le fideiussioni, ponendole sub iudice e bloccando la pretesa della banca. Lo studio legale, attraverso le varie eccezioni promosse presso il tribunale di Treviso, è quindi riuscito a convincere il giudice, che dopo 9 mesi ha dichiarato fondato il ricorso ed ha estinto le garanzie fideiussorie personali rilasciate dai soci.

“Le banche – spiega l’avvocato Marco Biondiabitualmente chiedono agli imprenditori di fornire garanzia per il finanziamento concesso, ricorrendo allo strumento della fideiussione personale o dei propri congiunti. Quando parliamo di una società a responsabilità limitata la richiesta rivolta ai soci di rilasciare fideiussioni personali rappresenta ormai una costante. Vincendo il ricorso, di fatto abbiamo contrastato un atteggiamento ormai usuale che gli istituti bancari adottano illegittimamente e di conseguenza sono stati annullati i 4 milioni di euro di fideiussioni personali rilasciate, ottenendo il risultato auspicato, peraltro in tempi record

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button