AttualitàGrosseto

Chiude storico pub grossetano, il ricordo di un cliente: “Era la mia seconda casa”

Questa sera, con una grande festa di addio, chiuderà il pub “13 Gobbi“, storico locale grossetano, in cui diverse generazioni hanno trascorso serate in allegria bevendo una birra.

A questo proposito, abbiamo ricevuto e pubblichiamo integralmente una lettera di Ci, questo è il suo soprannome, che vuole ricordare le sue esperienze vissute come assiduo cliente del pub di via Mazzini:

“Caro Marco, cara Fabi, siamo ai titoli di coda.

Sono venuto a fare una birra in solitaria prima della grande festa di chiusura e mi sono passati davanti agli occhi quasi 20 anni.

Da giovane studente universitario a marito, da ragazzetto senza responsabilità a uomo.

Ho attraversato in questo pub le fasi più belle e le più dolorose della mia vita e vi assicuro che è stata la migliore location che potessi avere a disposizione.

In questo locale ho presentato la mia futura moglie ai miei più cari amici, ho festeggiato lo scudetto del Bbc, ho brindato ad Annibale nel giorno della sua morte, ho condiviso ogni fotogramma di ciò che sono adesso.

Marco, ti ho chiesto se potevo prendere un souvenir del locale come ricordo, ma non sono riuscito a trovare nulla: il souvenir più bello è ricordare ciò che questo posto ha rappresentato per me e tutta la banda.

Quando dico che 13 Gobbi è come una seconda casa non credo di dire un’eresia, è la pura verità.

Buona nuova vita, l’immagine più bella che mi rimarrà impressa è quella che ho visto stasera: un grande condottiero che tiene il timone col sorriso“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button