AttualitàGrosseto

Nuovo Decreto Coronavirus: le modalità di comunicazioni e richieste alla Prefettura

La Prefettura invita ad indicare nell’oggetto delle comunicazioni e delle richieste di cui sopra la seguente dicitura: "Richieste Dpcm"

Con riguardo alle misure di contenimento della diffusione virale da Coronavirus

  1. le comunicazioni ai sensi dell’art. 1, comma 1 lettera d) Dpcm citato (attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività di cui all’allegato 1 del Dpcm, citato, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla lettera e) Dpcm citato);
  2. le comunicazioni ai sensi dell’art. 1 comma 1 lettera g) Dpcm citato (attività degli impianti a ciclo produttivo continuo, dalla cui interruzione derivi un grave pregiudizio all’impianto stesso o un pericolo di incidenti);
  3. le richieste di autorizzazione ai sensi dell’art. 1 comma 1 lettera h) Dpcm citato (attività dell’industria dell’aerospazio e della difesa nonché le altre attività di rilevanza strategica per l’economia nazionale)

dovranno essere inoltrate alla Prefettura di Grosseto esclusivamente al seguente indirizzo Pec: protocollo.prefgr@pec.interno.it.

La Prefettura invita ad indicare nell’oggetto delle comunicazioni e delle richieste di cui sopra la seguente dicitura:

“Richieste Dpcm”

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button