Pubblicato il: 13 Novembre 2019 alle 9:40

CronacaFollonica

Cercatori di funghi dispersi nel bosco: ritrovato l’uomo, continuano le ricerche della moglie

Nel corso delle ricerche è stato subito individuato il marito, ieri sera: era stato l'uomo a dare l'allarme

Aggiornamento ore 11.49: la squadra dei Vigili del Fuoco ha raggiunto la donna, visibilmente provata dalla notte passata all’aperto in un zona particolarmente impervia, ed ha predisposto il suo recupero con l’elicottero del nucleo di Arezzo.

Massiccio lo spiegamento di forze del comando dei Vigili del Fuoco di Grosseto, di Siena, Arezzo e Livorno e dei volontari. La presenza di personale dei Vigili del Fuoco qualificato nella ricerca dei dispersi ed il coordinamento delle ricerche dalla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Grosseto e dell’Ucl del comando sul posto, hanno permesso la localizzazione della donna dispersa da ieri sera nel bosco di Montioni.

La donna, recuperata attraverso il verricello in dotazione all’elicottero dei Vigili del Fuoco, è stata trasportata all’ospedale di Piombino.

Aggiornamento ore 10.18: si è alzato in volo l’elicottero del nucleo dei Vigili del Fuoco di Arezzo. Si porterà sul posto per la ricerca della donna dall’alto.


In corso da ieri sera le ricerche dei due dispersi in località Montioni, marito e moglie, che si sono persi probabilmente durante la ricerca di funghi.

Nel corso delle ricerche è stato subito individuato il marito, ieri sera: era stato l’uomo a dare l’allarme.

Ancora in corso le ricerche della donna, di 65 anni.

Sul posto, oltre a due squadre dei Vigili del Fuoco, una del distaccamento di Follonica e una della sede centrale Grosseto, è presente anche l’Unità di comando avanzato (Ucl) per la ricerca tramite metodologia Tas (Topografia applicata al soccorso) e unità cinofile dei Vigili del Fuoco, per un totale di 16 persone.

Presenti anche i Carabinieri e i volontari, che contribuiscono alla ricerca della donna.

Notizia in aggiornamento

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su