Pubblicato il: 19 Marzo 2020 alle 18:05

GrossetoScuola

Asili nido e scuole dell’infanzia: il Comune azzera le rette di marzo

In virtù della chiusura dei servizi per l'emergenza Covid-19, non saranno emesse le bollette relative alle tariffe della mensilità in corso

Annullato il pagamento della retta del mese di marzo per le famiglie con bambini iscritti agli asili nido e alle scuole dell’infanzia comunali di Grosseto.

In virtù della chiusura dei servizi per l’emergenza Covid-19, non saranno emesse le bollette relative alle tariffe della mensilità in corso e ovviamente non ci saranno costi per i pasti che si pagano solo in seguito a consumazione.

Vogliamo rassicurare le famiglie, già chiamate a importanti sacrifici, che rispetto ai servizi educativi quali asili nido e scuole dell’infanzia comunali sono stati azzerati tutti gli aggravi economici a carico delle stesse – dichiarano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore ai servizi educativi Chiara Veltroni -. Gli uffici stanno lavorando per monitorare la situazione e per fornire tutti gli aggiornamenti del caso, sulla base di ulteriori disposizioni del Governo“.

Rimangono inoltre confermati i contributi assegnati a inizio anno a sostegno delle famiglie con bambini iscritti agli asili nido privati, autorizzati ed accreditati dal Comune, dietro presentazione della ricevuta rilasciata dalla struttura e del relativo giustificativo di pagamento effettuato dalla famiglia.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su