Costa d'argentoGrossetoNotizie dagli Enti

Strada di Cupi, il sindaco: “Tei arrogante, si prende meriti non suoi e si sveglia solo per le elezioni”

Non è elegante intervenire nella campagne elettorali altrui, ma in questo caso è necessario per ristabilire la verità“.

Il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, replica a Giancarlo Tei, candidato a sindaco di Magliano, sui lavori per la strada di Cupi.

“Il Comune di Grosseto ha, questa mattina, avviato i lavori prodromici a quelli di messa in sicurezza della strada di Cupi nel tratto di competenza – spiega il sindaco -. L’assessorato ai lavori pubblici ha deciso di intervenire su sollecitazione di una delegazione della lista guidata da Diego Cinelli, che pochi giorni fa ha incontrato Riccardo Megale per segnalare le criticità della strada. È quindi molto poco corretto leggere Giancarlo Tei che oggi dà conto della notizia arrogandosene la paternità“.

“La cosa è ancora più spiacevole se si considera il fatto che Tei, che ha avuto fino a poco fa responsabilità di governo, si è guardato bene dall’occuparsi di questo problema, salvo svegliarsi ora, in campagna elettorale – termina Vivarelli Colonna -.  Si è preso a cuore la questione il mio assessore Megale, che non è certo candidato al Comune di Magliano e che ha fatto partire i lavori prima delle elezioni, senza preoccuparsi di sapere chi sarà sindaco di quel territorio che oggi già beneficia del nostro intervento tempestivo“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button