Cultura & Spettacoli

“Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda”: Giacomo Moscato in scena a Rispescia

L'appuntamento è in programma mercoledì 5 agosto, alle 21.30

Nuovo appuntamento con il teatro per la rassegna estiva “Grosseto in scena“, promossa dal Comune di Grosseto: mercoledì 5 agosto il palco sarà piazza Italia, a Rispescia.

L’appuntamento è alle 21.30 e l’ingresso è gratuito. La data in cartellone è affidata al laboratorio teatrale “Ridi Pagliaccio” di Grosseto e al suo presidente, l’attore e drammaturgo Giacomo Moscato, che presenta una parte dello spettacolo “Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda“, da lui scritto e interpretato.

«Re Artù, Ginevra, Lancillotto, mago Merlino, la Dama del lago – spiega Moscatosono solo alcuni dei protagonisti del cosiddetto Ciclo bretone, uno strepitoso romanzo cavalleresco ricco di avventure, amori e combattimenti in bilico tra storia e leggenda. Si tratta di un “viaggio epico” ricco di emozioni, colpi di scena e scoperte sconcertanti contenuti negli antichi “lai”, ovvero nei racconti frutto della tradizione orale che, a più riprese, furono raccolti da alcuni scrittori medievali. Questo enorme patrimonio artistico e culturale, nel corso dei secoli, è divenuto spunto per altri narratori, ma anche per pittori, musicisti, poeti, fumettisti, registi cinematografici e, oggi, torna nella sua veste originaria: un racconto affabulante da recitare di fronte a un pubblico desideroso di volare con l’immaginazione in epoche e luoghi lontani e magici».

Per prenotazioni e informazioni: tel. 347.8040831.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button