Ambiente

Scansano: il comitato lancia una raccolta firme per dire “No” alla geotermia

In attesa di ricevere risposta dai tre candidati a sindaco Giuliano Brizzi, Francesco Marchi e Francesco Tenucci, in merito al documento che abbiamo sottoposto loro e che impegna il futuro primo cittadino, in virtù del principio di precauzione, ad emettere un’apposita ordinanza per la sospensione di ogni attività di ricerca geotermica nel territorio del comune, il Comitato Scansano Sos Geotermia prosegue la raccolta di firme contro la speculazione territoriale messa in atto dall’industria geotermica. In soli tre giorni si è superata la ragguardevole quota di 500 adesioni”.

A dichiararlo, in un comunicato, è il comitato Sos Geotermia di Scansano.

Questo dimostra che siamo diventati una realtà che non potrà essere più ignorata da chiunque sia il prossimo sindaco che, ci auguriamo, sarà dalla parte di noi cittadini nella vertenza con Regione e Governo contro la speculazione del nostro territorio – termina la nota -. Noi andremo avanti”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button