Pubblicato il: 19 Dicembre 2018 alle 16:44

AttualitàGrosseto

La raccolta differenziata arriva dentro le Mura: isole ecologiche intelligenti e cestini in centro

La raccolta differenziata arriva dentro le Mura. Saranno posizionate a partire da domani quattro nuove postazioni di raccolta intelligenti con sistema di riconoscimento dell’utenza e pesatura dei rifiuti conferiti. Le nuove postazioni, che saranno in via Palestro (postazione n.84), piazza Mensini (postazione n.85), dietro piazza San Francesco (postazione n.86) e in via Chiasso degli zuavi (postazione n.88) saranno a servizio di circa 450 utenze e coinvolgeranno poco più di 1000 cittadini.

“Come annunciato a più riprese nei mesi scorsi e a seguito degli incontri informativi, il sistema di raccolta differenziata entra in funzione anche nel centro storico – dichiarano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore all’ambiente Simona Petrucci: una rivoluzione, perché mai prevista prima in modo pianificato e organizzato in questa parte della città, che sarà accompagnata da una serie di interventi migliorativi mirati a garantire decoro e pulizia delle nostre strade e più in generale del cuore di Grosseto. Chiediamo a tutti di accompagnarci in questo percorso con massimo impegno così da raggiungere l’obiettivo comune“.

Da giovedì 20 dicembre inizierà infatti la consegna a domicilio delle 6Card, le tessere che permetteranno di utilizzare le nuove postazioni. Le 6Card saranno consegnate dal personale di Sei Toscana (riconoscibile da apposito tesserino) e dagli ispettori ambientali del comune di Grosseto direttamente a domicilio dell’utenza.

Ai cittadini che non saranno trovati a casa durante i giorni di consegna a domicilio sarà lasciato un avviso in cassetta postale con il quale, a partire da giovedì 3 gennaio, potranno provvedere al ritiro della propria 6Card recandosi direttamente agli uffici di Sei Toscana in via Aurelia Nord (sopra l’esercizio commerciale “Chateau D’Ax”) nei giorni di apertura al pubblico: martedì e giovedì dalle 14 alle 16:30, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12:30.

Il funzionamento delle nuove postazioni ecologiche intelligenti è molto semplice: l’utente, dopo aver differenziato correttamente i propri rifiuti, dovrà avvicinarsi la propria 6Card al display, selezionare il materiale da conferire (vetro, organico, carta e cartone, multimateriale, indifferenziato), pesare il rifiuto sulla bilancia, attaccare lo scontrino sul rifiuto e poi conferirlo nel giusto contenitore.

Nella sezione video del sito internet di Sei Toscana (www.seitoscana.it/video) e sul suo canale YouTube (https://www.youtube.com/channel/UCUPqWvmFvwnaI-OIR6h4Eig) sono presenti i video tutorial per un corretto utilizzo delle nuove attrezzature ad accesso controllato.

Nei prossimi giorni, oltre alle postazioni ad accesso controllato, saranno posizionate lungo l’anello che circonda le Mura (via Saffi, via Mazzini) dieci nuove postazioni di cassonetti stradali complete per la raccolta differenziata di organico, vetro, multimateriale, carta e cartone e indifferenziato che dovranno essere utilizzate dai residenti non serviti con i cassonetti intelligenti.

Per maggiori informazioni: numero verde Sei Toscana 800.127.484 e www.seitoscana.it.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su