Costa d'argentoSalute

Monitor defibrillatore per l’ambulanza pediatrica: al via la raccolta fondi della Croce Rossa

Ecco come è possibile dare il proprio contributo

Alcuni privati cittadini che sono voluti rimanere nell’anonimato hanno elargito somme a sostegno della Croce Rossa, attraverso una donazione fatta sul conto corrente della Cri, presso Banca Tema, oppure con donazione diretta alla sede della Cri di Orbetello, in via Gioberti 16-18, aperta tutte le mattine dalle 8.30 alle 13, dal lunedì al sabato. E’ possibile diventare socio ordinario o sostenitore della Cri. Il conto della Cri è presso Banca Tema, agenzia di Orbetello, a Neghelli.

La Croce Rossa parte per una nuova iniziativa, un monitor defibrillatore per l’ambulanza pediatrica Gaia: la raccolta fondi viene organizzata sul territorio dall’area socio assistenziale, con Piera Casalini, Guya Sarperi, Cinizia Graziani, Lisi Rossi e altri collaboratrici dello sportello di Area 2.

Questo apparecchio elettromedicale consentirà di avere a disposizione un nuovo e moderno strumento di rianimazione di ambulanza e di controllo dei parametri vitali. Anche in questo caso è possibile rivolgersi alla sede della Cri di Orbetello, in via Gioberti, o mandare un contributo via bonifico bancario. Per questio progetto è stato chiesto un impegno agli altri enti locali e Guya Sarperi si sta mobilitando con gli enti locali della zona. E’ stata chiesta la collaborazione della sezione soci della Unicoop Tirreno e del supermercato di Neghelli, con Doriana Rispoli, Valeria Magrini e tutti gli altri.

L’Iban della Croce Rossa della Costa d’Argento è IT58Y0885172322000000216472.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button