Pubblicato il: 20 Maggio 2020 alle 14:22

Colline MetallifereScuola

Centri estivi per bambini: il Comune lancia un questionario per sondare la disponibilità

Pur non essendo ancora chiare le modalità di svolgimento, si mira a verificare le intenzioni delle famiglie

Il Comune di Roccastrada, preso atto delle disposizioni degli ultimi decreti che mirano a consentire la riattivazione di servizi per i bambini e ragazzi nel periodo estivo, intende verificare all’interno del proprio territorio quanti siano coloro che intendono far partecipare i propri figli ad eventuali attività da mettere in campo.

Pur essendo ancora molto incerte le disposizioni, e quindi non chiare le modalità di attivazione dei servizi, il sondaggio mira esclusivamente a sondare il terreno, pertanto non è da considerarsi impegnativo né per il Comune, né per le famiglie.

I contenuti dell’avviso

I genitori dei bambini/ragazzi di età compresa fra i 3 ed i 14 anni, residenti nel comune di Roccastrada, che per usufruire del servizio estivo 2020 devono manifestare la loro adesione di massima telefonando al 0564.561229 (Lorella Cuni) oppure allo 0564.561244 (Ilaria Fucili) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 ed il martedì ed il giovedì dalle 15.00 alle 17.30, oppure inviando una e-mail con i loro recapiti telefonici ed il nome del bambino/ragazzo da iscrivere all’indirizzo e-mail i.fucili@comune.roccastrada.gr.it.

Le richieste dovranno pervenire entro venerdì 29 maggio alle ore 14.00.

Il servizio estivo per minori sarà attivo da lunedì a venerdì mattina, con possibilità di implementazione anche nel pomeriggio, presumibilmente a partire dal 22 giugno fino al 28 agosto.

Nell’intento di decentralizzare il servizio in favore delle frazioni, sempre in ottica di un maggior contenimento del contagio, i genitori dovranno provvedere ad accompagnare e a recuperare il bambino negli spazi che saranno individuati, e che avranno questa articolazione territoriale:

  • i bambini residenti a Ribolla e a Montemassi avranno a disposizione il servizio a Ribolla;
  • i bambini di Roccastrada saranno collocati nel paese di Roccastrada;
  • i bambini di Sticciano saranno collocati nel paese di Sticciano;
  • i bambini di Torniella e Piloni troveranno accoglienza a Torniella,
  • per i bambini di Sassofortino e Roccatederighi saranno utilizzate una o più strutture pubbliche presenti in una o in entrambe le due frazioni.

In ogni caso, imponendo le norme anticovid il distanziamento fisico, un’indicazione definitiva dei luoghi e degli orari sarà possibile solo una volta formati i gruppi dei partecipanti.

Qualora si dovessero registrare adesioni superiori alle possibilità organizzative l’Ente adotterà gli accorgimenti necessari per formare una graduatoria di accesso.

E’ prevista una quota una tantum di adesione, da versare all’avvio del servizio.

A tutti coloro che avranno manifestato la volontà di usufruire del servizio estivo – una volta definite le modalità tecniche attuative con il soggetto gestore – sarà inviata per e-mail una proposta completa di orari e di tutti gli elementi di dettaglio.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su