Follonica

Quarta edizione della “Tavolata” a Follonica

Si svolgerà domani sera, a partire dalle 19.30, tra via Amorotti e piazza Sivieri a Follonica, la quarta edizione della “Tavolata”.

Si tratta di una cena di beneficenza, organizzata dalla sezione di Follonica della Croce Rossa in collaborazione con i ristoranti di Follonica e l’amministrazione comunale, per reperire fondi in favore della Cri.

Il biglietto per partecipare all’evento è in vendita alla Pro Loco, in via Roma, e alla sede della Croce Rossa della città del Golfo (tel.0566.269811). Il costo sarà di 20 euro, senza variazioni di prezzo rispetto alle precedenti edizioni.

L’”Associazione Ristoratori” metterà in tavola un tipico menu maremmano: affettati, crostini e panzanella toscana come antipasto; tortelli, acqua cotta e polenta saranno i primi; cinghiale e capriolo in umido per secondo e, per finire, ci sarà un dessert. Il tutto sarà accompagnato dal vino locale del Monteregio.

Le scorse edizioni hanno registrato numerose adesioni, per un totale di trentamila euro devoluti alla Croce Rossa.

“Invito i miei concittadini a partecipare. – afferma il sindaco Baldi E quest’anno abbiamo anche lanciato l’evento nell’evento…stiamo infatti invitando le associazioni follonichesi ad adottare un tavolo della Tavolata, nella speranza che in molti raccolgano la nostra richiesta. Il 2012 è un anno difficile, di forte crisi economica, e siamo consapevoli che nonostante il cuore dei nostri concittadini  la beneficenza rappresenta un impegno ancora più pesante…ma sappiamo anche che il soccorso è la vita per tutti noi

 “L’iniziativa è resa possibile dalla sensibilità di tanti esercizi commerciali e delle aziende enogastronomiche locali – continua il Sindaco  oltre a molti ristoratori che hanno messo a disposizione sia prodotti locali di grande quantità, che ottima  professionalità culinaria. E poi in tanti a dare una mano…chi apparecchia, chi serve, chi sporziona, chi cucina, chi monta i tavoli…un’attività a più mani per un unico grande obiettivo!”

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button