Pubblicato il: 17 Febbraio 2014 alle 19:39

Castiglione della PescaiaCronacaIn evidenza

Punta Ala: uomo trovato morto in casa

Un uomo è stato trovato privo di vita oggi pomeriggio in un appartamento di Punta Ala.

A fare la macabra scoperta sono stati i Vigili del Fuoco di Follonica, chiamati dai Carabinieri, dopo che alcuni operai di una ditta, impegnati in lavori di manutenzione in un’abitazione attigua, avevano avvertito da molte ore uno scroscio d’acqua e, dopo aver guardato all’interno dell’appartamento, avevano notato un uomo riverso a terra.

Una volta arrivati sul posto, i pompieri hanno forzato la porta dell’appartamento, consentendo ai sanitari del 118 di entrare nell’abitazione, situata a piano terra.

Il personale medico non ha potuto far altro che accertare il decesso dell’uomo.

I Carabinieri di Punta Ala stanno compiendo le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su