Pubblicato il: 14 Gennaio 2020 alle 18:04

Ambiente

Mareggiate invernali: i guardaparco ripuliscono la spiaggia dai rifiuti

I guardaparco hanno ripulito manualmente l'area da rifiuti di grandi e piccole dimensioni

La forza delle onde ha portato sulle spiagge rifiuti di ogni genere che si sono accumulati, così si è reso necessario il tempestivo intervento dei guardaparco.

Gli interventi di pulizia dell’arenile del Parco della Maremma hanno interessato il tratto che va da Cala Francese, passando per Collelungo e Marina di Alberese, fino ad arrivare a Bocca d’Ombrone, resi necessari in seguito alle recenti mareggiate che hanno interessato la costa.

I guardaparco hanno ripulito manualmente l’area da rifiuti di grandi e piccole dimensioni, come un corrugato per attraversamenti stradali, ciabatte di polistirolo e galleggianti per la pesca, utilizzando i propri mezzi di servizio elettrici per portarli via.

Nei prossimi giorni, l’opera di pulizia continuerà nel tratto di spiaggia compreso tra Bocca d’Ombrone a Principina a Mare.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su