Pubblicato il: 25 Gennaio 2020 alle 9:56

AmbienteGrosseto

“SalvAmare”: il Rotaract ripulisce il centro storico dai mozziconi di sigaretta

Il progetto si pone l'obiettivo di accrescere l'attenzione e il coinvolgimento dell'opinione pubblica sul tema dell'inquinamento

Il Distretto Rotaract 2071°, partner del Distretto Rotary 2071°, è un’associazione promossa dal Rotary International, composta da giovani donne e uomini di età compresa tra i 18 e i 31 anni, attiva globalmente e impegnata, con particolare attenzione, in progetti rivolti alla comunità del territorio toscano.

Per l’intero anno sociale 2019-20 il Distretto 2071° si è impegnato a promuovere la salvaguardia dei mari attraverso il service di sensibilizzazione e divulgazione ambientale “SalvAmare – Perché non abbiamo un pianeta B“, che il 24 luglio 2019 ha ottenuto il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e il 2 settembre 2019 ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana.

Il progetto si pone l’obiettivo di accrescere l’attenzione e il coinvolgimento dell’opinione pubblica sul tema dell’inquinamento, con la consapevolezza che la salvaguardia del mare parte dalle città, dalle case e dalle abitudini giornaliere dei cittadini.

In particolare, con l’organizzazione di interventi di rimozione del littering urbano dei mozziconi di sigaretta, il Distretto 2071° vuole sensibilizzare a “cambiare gesto” riguardo l’abbandono incosciente dei mozziconi che, oltre ad essere il principale rifiuto di derivazione plastica inquinante l’ecosistema marino, deturpa notevolmente il decoro urbano.

Durante le pulizie, inoltre, saranno distribuiti i posaceneri tascabili in adesione a “Cambiagesto”, una campagna di sensibilizzazione promossa da Philip Morris Italy .

Il primo intervento di raccolta del littering dei mozziconi è in programma per sabato 25 e domenica 26 gennaio e verrà eseguito contemporaneamente nelle principali città della Toscana.

Domenica 26 gennaio l’iniziativa si svolgerà a Grosseto, con la Zona “Etruria” – Distretto Rotaract 2071, in piazza Dante e in corso Carducci, e sarà ospitata dal Rotaract Club Grosseto, con il patrocinio del Comune di Grosseto.

Alle 9.15 i partecipanti si ritroveranno nei pressi del monumento a Leopoldo II (in piazza Dante); dalle 9.30 alle 12.30 si terrà la pulizia di littering urbano dei mozziconi.

Grosseto aderisce con entusiasmo alla campagna regionale ‘SalvAmare’ – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore all’ambiente, Simona Petrucci -. Domenica 26 gennaio, in occasione dell’evento, l’amministrazione comunale metterà a disposizione guanti per tutti coloro che vogliono contribuire a ripulire il nostro centro storico dai mozziconi e inoltre, in piazza Duomo, saranno presenti gli educatori ambientali pronti a dare informazioni a chiunque voglia avere ulteriori approfondimenti sulla raccolta differenziata. Invitiamo la cittadinanza a partecipare: ogni singolo gesto a favore dell’ambiente può avere una grande risonanza per la sensibilizzazione della collettività intera“.

L’evento è gratuito e aperto a chiunque vorrà dare il proprio contributo. È consigliato un abbigliamento comodo

Gli organizzatori ringraziano “gli sponsor Birindelli Auto – Concessionaria Bmw e Mini e Tarabori srl per il supporto e Philip Morris Italy per averci permesso di essere portavoce del messaggio ‘Cambiagesto. Vi aspettiamo numerosi per questo importante appuntamento ambientale: perché non abbiamo un pianeta B!

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su