Pubblicato il: 4 Ottobre 2019 alle 15:10

AmbienteColline Metallifere

“Puliamo i fiumi”: volontari e Consorzio di Bonifica recuperano rifiuti nel Merse

"Puliamo i fiumi" con il Consorzio di Bonifica 6 continua

“Puliamo i fiumi” con il Consorzio di Bonifica 6 continua.

Il Consorzio chiama nuovamente a raccolta i volontari e, nella cornice della manifestazione nazionale di Legambiente, organizza altre due percorsi di plogging a piedi lungo le sponde dei fiumi (e non solo).

L’appuntamento è per domenica 6 ottobre.

In provincia di Grosseto l’obiettivo è recuperare i rifiuti che, causa inciviltà, si sono accumulati lungo la foce del Merse a Montieri.

Al fianco del Consorzio 6 Toscana Sud, l’associazione 75avventura: i volontari percorreranno le sponde del fiume accompagnati da guide ambientali che potranno raccontare aneddoti e curiosità, camminando lungo la storica via dell’argento, che si snoda tra mulini e torri longobarde.

Un’occasione per far bene all’ambiente e per imparare, in modo piacevole, cose nuove.

La partenza è fissata a Montieri per le 9.30, subito dopo la distribuzione della dotazione necessaria. Alla fine, per tutti i partecipanti, una piccola merenda offerta dall’associazione e la possibilità di partecipare alla sagra della castagna che, proprio in questo periodo, si svolge nel piccolo borgo grossetano.

In provincia di Siena, invece, armati di guanti e sacchetti, tutti in azione nel parco dell’Ermicciolo a Vivo d’Orcia.

Purtroppo anche luoghi belli e di elevato valore naturalistico non sono risparmiati dalla maleducazione di tanti. Il nostro obiettivo è  rimuovere i rifiuti che possono trasformarsi in pericoli per i corsi d’acqua, ma anche richiamare l’importante ruolo svolto dai fiumi, che rappresentano delle formidabili opportunità per ciascun  territorio. Le eco passeggiate per dichiarare guerra alla plastica diventano così un modo per scoprire la storia e la cultura, apprezzare le bellezze e le attrazioni naturali. In parole povere per vivere il fiume”, spiega il presidente Fabio Bellacchi, ricordando il successo delle altre iniziative promosse dal Consorzio 6 Toscana Sud sul Merse, sulla spiaggia di Riva del Sole a Castiglione della Pescaia e a Buonconvento, alla confluenza dell’Arbia e dell’Ombrone.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su